Area Lavoro

Progetti lavorativi e inserimenti

Progettazione

Tutti i progetti di Caritas Senigallia

Fare volontariato

Dare da mangiare, Accogliere, Ridistribuire, Ascoltare

Accoglienza e Gestione

Strutture di accoglienza e opere segno di Caritas Senigallia

Taglio del nastro per l’Ambulatorio Solidale Paolo Simone-Maundodè

20 marzo 2018
FacebookTwitterGoogle+Share
Taglio del nastro per l’Ambulatorio Solidale Paolo Simone-Maundodè

Taglio del nastro oggi, lunedì 19 marzo, per l’Ambulatorio solidale Paolo Simone – Maundodé, ospitato nei locali del Centro di solidarietà Caritas don Luigi Palazzolo con ingresso in via Gramsci 15. La parola africana, che significa “sono quello che sono grazie a loro”, è emblematica del senso del progetto e dei desideri del dottor Paolo Simone: lavorare insieme e riempire la nostra vita sempre insieme agli altri.

Lo studio multidisciplinare, nato dalla volontà di alcuni medici e infermieri del territorio, che lavoreranno nell’ambulatorio a titolo gratuito, rappresenta un progetto ambizioso che vuole provare a dare risposta concreta a tutte le persone che per motivi economici o sociali non riescono a prendersi sufficientemente cura della propria salute.

All’inaugurazione il vescovo Monsignor Franco Manenti ha dato la benedizione ai locali e alle persone, che presteranno servizio per gli altri a titolo volontario, dedicandosi al prossimo e a dare supporto ai malati poveri, che sono l’esempio della massima sofferenza.

Orari di apertura

Ambulatorio medico: lunedì, martedì e giovedì ore 17:00-19:00.

Il lunedì e il giovedì saranno presenti sia medici generalisti che medici specialisti, il martedì solo medici specialisti.

Ambulatorio infermieristico: tutti i giorni dal lunedì al venerdì ore 9:30-11:30

Per prestazioni infermieristiche si intendono terapie iniettive, piccole medicazioni, aerosolterapia, ecc.

Il numero di telefono diretto dell’ambulatorio è 0719900899

Possono accedere alle prestazioni dell’ambulatorio cittadini italiani residenti e non residenti e cittadini stranieri con e senza permesso di soggiorno, iscritti o non iscritti al SSN, accomunati da condizioni di povertà e di bisogno socio-economico.

L’accesso all’ambulatorio medico generalistico sarà selezionato individualmente dagli operatori di Fondazione Caritas attraverso il Centro di Ascolto, che avrà il compito di individuare i soggetti aventi diritto sulla base delle loro condizioni di indigenza. Dopo il contatto con il medico generalista si potrà accedere alle diverse prestazioni specialistiche o a esami diagnostici come elettrocardiogramma o ecografia.

 Donazioni

È possibile sostenere l’intero progetto effettuando una donazione deducibile al conto corrente dell’ambulatorio:

IBAN dall’Italia: IT31P0501802600000016672628

BIC dall’estero: CCRTIT2T84A

20 marzo 2018
FacebookTwitterGoogle+Share

Resta in contatto con Caritas Senigallia Iscriviti alla newsletter

Fondazione Caritas Senigallia Onlus P.za Garibaldi, 3 60019 Senigallia (An) tel. 071 60 274 fax 071 792 9611 fondazionecaritas@caritassenigallia.it - privacy policy