Area Lavoro

Progetti lavorativi e inserimenti

Progettazione

Tutti i progetti di Caritas Senigallia

Fare volontariato

Dare da mangiare, Accogliere, Ridistribuire, Ascoltare

Accoglienza e Gestione

Strutture di accoglienza e opere segno di Caritas Senigallia

Trecastelli: pranzo di solidarietà 2018

9 novembre 2018
FacebookTwitterGoogle+Share
Trecastelli: pranzo di solidarietà 2018

Un pranzo insieme, poveri e volontari della comunità, per dare ascolto anche a tavola al bisogno di aiuto dei meno fortunati. Caritas Unità Pastorale Cinque pani e due pesci di Trecastelli, come ormai tradizione, propone un pranzo speciale domenica 18 novembre, in occasione della Giornata mondiale dei poveri.

La Giornata mondiale dei poveri, istituita l’anno scorso da Papa Francesco al termine del Giubileo della Misericordia, invita la comunità a incontrare, accogliere e amare i poveri, che “hanno il volto di donne, di uomini e di bambini sfruttati per vili interessi, calpestati dalle logiche perverse del potere e del denaro”. Il Papa quindi ci chiede di non restare inerti e rassegnati ma di rispondere con una nuova visione della vita e della società. Scarica il discorso del Papa per la Giornata dei Poveri 2018

Trecastelli risponde come sempre all’appello del Papa. Alle ore 12.45 di domenica 18 novembre infatti ci si siede a tavola tutti insieme, nel salone parrocchiale di Passo Ripe. Protagonisti della mensa le persone che si rivolgono al Centro di ascolto per ricevere un supporto (stranieri, di varie nazionalità, ma anche molti italiani), che sono una cinquantina, e circa 150 tra volontari e abitanti della zona. Il menù proposto è semplice e adatto alla dieta musulmana, cucinato dal cuoco di un ristorante che contribuisce con la sua professionalità alla riuscita di questa giornata dedicata alla povertà. “L’esperienza si ripete da anni” dice Cesarino Barucca, uno degli organizzatori “e ogni volta è emozionante ritrovarsi seduti allo stesso tavolo, noi e i meno fortunati, chiacchierare, stare insieme in un luogo diverso dal Centro di ascolto, con convivialità e voglia di stare insieme. Le persone che si rivolgono a noi sono sempre entusiaste di partecipare a un pranzo insieme”. Il pranzo viene offerto dalla comunità, quindi, che grazie al contributo di 15€ che viene versato da ogni commensale, dal parroco a chi ha lavorato per la riuscita del pranzo a chi partecipa solo sedendosi a tavola, permette anche di raggiungere una quota che viene utilizzata come risorsa per le esigenze delle persone bisognose della comunità e di tutto il territorio di Trecastelli. “Questo povero grida, e il Signore lo ascolta”, recita il versetto del manifesto del pranzo, e l’Unità pastorale Cinque pani e due pesci risponde sempre con il profondo spirito comunitario che la contraddistingue. Scarica il volantino del pranzo

Inoltre, sempre in occasione della Giornata dei poveri, la Caritas diocesana organizzerà un incontro aperto a tutti, dal titolo “Il grido del povero: ci interpella ancora?”, che si terrà al Teatro Portone di Senigallia la serata di giovedì 22 novembre alle ore 21. Sarà un’interessante occasione per approfondire il tema della povertà con uno dei migliori sociologi italiani, il professor Giovanni Battista Sgritta, dell’Università La Sapienza di Roma.Scarica il manifesto della serata.

 

9 novembre 2018
FacebookTwitterGoogle+Share

Resta in contatto con Caritas Senigallia Iscriviti alla newsletter

Fondazione Caritas Senigallia Onlus P.za Garibaldi, 3 60019 Senigallia (An) tel. 071 60 274 fax 071 792 9611 fondazionecaritas@caritassenigallia.it - privacy policy